Antonio Maggio a Lecce chiude i festeggiamenti per S.Oronzo
Inserito da admin il 24 ago 2013 | Nella categoria LiveNews | Ci sono 1 Commento








, vincitore della categoria giovani di Sanremo 2013, sarà il protagonista della chiusura dei festeggiamenti in onore dei Santi Oronzo, Giustino e Fortunato lunedì 26 agosto a in Piazza .

Lunga la gavetta di Antonio, come quella di tanti altri talenti salentini che hanno avuto la fortuna di farsi conoscere al pubblico nazionale e internazionale. La rincorsa al successo di Antonio parte nel lontano 2003 quando partecipa al Festival di Castrocaro, ma l’edizione fu vinta da Giua. Negli anni successivi entra a far parte dell’Orchestra Terra d’Otranto come corista e si esibisce anche in Rai (Premio Barocco e Premio Regia Televisiva). Nel 2005 viene scartato a Sanremo Giovani e, nel 2007 arriva la grande opportunità, quando insieme agli amici Antonio Ancora, Michele Cortese e Raffaele Simone forma il gruppo degli Aram Quartet vincendo la prima edizione di X Factor.



Per la tua pubblicità su SalentoLive.com

Dopo la vittoria il gruppo firma un contratto discografico con l’etichetta Sony/BMG, ma dopo due album nel 2010 la Sony non rinnova il contratto e il gruppo si scioglie definitivamente. Nel 2011 firma con l’etichetta indipendente Rusty Records e pubblica il suo primo singolo da solista, Inconsolabile. Poco dopo presenterà un brano dal titolo Nonostante tutto a Sanremo Social, ma anche in questo caso il pezzo verrà scartato ma uscirà a febbraio del 2012 come singolo seguito al termine del contratto con la Rusty Records. L’album Nonostante tutto (dove al suo interno troviamo anche Mi servirebbe sapere) uscito il 12 febbraio è stato pubblicato e prodotto dalla casa discografica Universal.

Ti potrebbe anche interessare:

Top