Rally dei 5 Comuni, si scaldano i motori tra ulivi e muretti a secco del capo di Leuca
Inserito da admin il 4 set 2016 | Nella categoria Sport | Ci sono 0 Commenti
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Tre prove speciali in notturna il sabato sera per cominciare, partenza e arrivo in piazza Cappuccini a , e poi una domenica di corse su stradine e percorsi ruggenti tra ulivi e muretti a secco del capo di Leuca con la possibilità, per tutti, di assaporarne il tracciato: la settima edizione del “ dei 5 Comuni”, gara a validità nazionale e penultima prova del Campionato Regionale ACI Sport 2016 di 5a zona (Puglia, Molise, Basilicata e Campania), in programma il 17 e il 18 settembre prossimi, si prepara ad appassionare piloti e sportivi con le novità accattivanti ed inedite messe a punto dalla Scuderia Salento Motor Sport presieduta da Antonello Casto, che ha organizzato l’evento in stretta collaborazione con Luca Torsello, con il patrocinio dell’Automobile Club e dei Comuni di Tricase, Tiggiano, Corsano e Specchia, e con il supporto di “InEvent Offire”.



Per la tua pubblicità su SalentoLive.com

Il programma della competizione che sarà diretta da Mauro Zambelli è agonisticamente intenso: 241,83 chilometri totali di cui 79,59 di prove speciali e 162,24 di trasferimento, impegneranno gli equipaggi alla conquista della vittoria in terra salentina, nell’appuntamento che segue il “Rally Città dei Santi” di San Giovanni Rotondo e precede il “Rally Porta del Gargano”, e che radunerà molti piloti locali richiamando concorrenti a caccia di punti per la classifica generale del regionale 5a zona.

Tricase, Corsano, Tiggiano, Alessano, Gagliano del Capo e Specchia saranno i comuni salentini coinvolti nell’accogliere le vetture e il pubblico presente per assistere allo spettacolo lungo il tracciato disegnato dal Comitato Organizzatore.

Intanto, la segreteria della Scuderia Salento Motor Sport sta raccogliendo le prime richieste di iscrizione da parte degli equipaggi. Ci sarà tempo fino al 12 settembre per perfezionare le adesioni. Alla competizione saranno ammesse le vetture dei Gruppi N (tutte le classi), A (tutte le classi con esclusione delle WRC), R (tutte le classi), Super 2000 (2.0 atmosferico – 1.6 turbo), Super 1600 (per queste vetture sarà possibile utilizzare degli “errata” scaduti, senza penalità), A8, K11, RGT con omologazione FIA, Racing Start, R1 Nazionale e Autostoriche. Un’importante agevolazione è prevista per gli equipaggi interamente Under 23 (nati dopo il 31 dicembre 1992) la cui tassa di iscrizione sarà ridotta del 40% circa. Per la prima volta, inoltre, e questa è la novità più rilevante del “5 Comuni 2016”, sotto l’aspetto della partecipazione, il percorso sarà riservato sia ai concorrenti a bordo di vetture da competizione, che agli automobilisti su auto “di tutti i giorni” che potranno effettuare, in parata, una o tutte e 9 le prove speciali in programma, provando le emozioni della gara, del palco di partenza e arrivo, alla premiazione.

Per tutte le informazioni e le notizie utili sulla manifestazione e per sottoscrivere l’adesione sono disponibili il sito internet ufficiale www.salentomotorsport.it, la pagina Facebook “Salento Motor Sport” e l’indirizzo e-mail organizzazione@salentomotorsport.it, ed è possibile contattare l’organizzatore (Antonello Casto) al numero 329.6057001. Le iscrizioni potranno anche essere spedite all’indirizzo Scuderia Salento Motor Sport, Corso Margherita di Savoia, 35 73049 Ruffano (LE) oppure via fax allo 0833.692959.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ti potrebbe anche interessare:

Lascia un commento

You must be Login to post comment.

Top