Nerodalia – Nuvole Incartate
Inserito da admin il 30 mar 2017 | Nella categoria SalentoLiveTV | Ci sono 0 Commenti
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


è il secondo singolo di , il nuovo progetto musicale della cantautrice salentina Alessandra Caiulo e del chitarrista e compositore Salvatore Casaluce, in collaborazione con il batterista Francesco Pennetta. Il racconta la storia di un’Ofelia contemporanea al bivio esistenziale che la costringe a riammogliare i frammenti di una memoria sentimentale andata in frantumi. Con un delicato omaggio all’Ofelia di John Everett Millais, la poetica di “Nuvole incartate” indaga la genesi del doppio, l’alterego identitario generato dalle età e dai mutamenti che ogni storia d’amore richiede. Girato interamente nel , per la regia di Davide Faggiano e la sceneggiatura di Luisa Ruggio, si avvale della collaborazione della compagnia teatrale “Io ci provo” diretta dalla regista Paola Leone che, nel , interpreta il ruolo del doppio accanto all’attore Gaetano Spera, protagonista della storia insieme alla cantautrice Alessandra Caiulo.



Per la tua pubblicità su SalentoLive.com

Nerodalia è un progetto dalla forte carica emotiva che rimanda alle radici più eleganti del pop e del cantautorato impreziosite da canzoni dal suono caldo. L’universo femminile e quello maschile s’intrecciano in perfetto equilibrio, anche grazie alle strutture armoniche indossate con disinvoltura nei brani in duo. Una seduzione di note e parole che sconfinano nel rock senza mai perdere il livello di congiunzione con la migliore sperimentazione espressa dall’identità del progetto. L’anima di Nerodalia è affidata alla convergenza tra musica e parole, scandita da penombre e atmosfere sospese messe a fuoco da una maturità artistica conquistata in anni di studio e collaborazioni di rilievo. Il concerto è un viaggio nella ricerca sonora e poetica che costituisce il retroterra musicale di “Nerodalia”, un processo di rivelazione caratterizzato dalla voce forte di Alessandra Caiulo in tandem con il talento compositivo e chitarristico di Salvatore Casaluce. Il presupposto è che la musica accade, e accadono le emozioni. “L’ordine emotivo” è un ossimoro alla base della dichiarazione d’intenti musicale di “Nerodalia”. La poetica dei contrasti, della giustapposizione, dei ripensamenti, delle riscritture del cuore. L’obiettivo è indagare tutte le variazioni impossibili sul tema dell’amore ma, al contempo, dipingere il ritratto del nostro tempo inventato, ritagliato nella velocità estrema del fare e consumare, esserci sempre più distrattamente pagando un prezzo altissimo che, forse, solo certe canzoni ci aiutano a riscattare.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ti potrebbe anche interessare:

Lascia un commento

You must be Login to post comment.

Top