A Torre Regina Giovanna ritorna il «Pascaredda Spring Festival»: ospiti i Modena City Ramblers
Inserito da admin il 12 apr 2017 | Nella categoria LiveNews | Ci sono 0 Commenti
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Il 17 Aprile, lunedì di Pasquetta, si terrà il tanto atteso evento nella contrada di ad .

A seguito del successo della scorsa edizione, Torre Regina Giovanna inaugura la nuova stagione con l’attesissimo e tradizionale appuntamento di Pascaredda. Da quest’anno il , patrocinato dal Comune Di Brindisi, rinnova il format ampliando l’esperienza dell’utente grazie a nuovi servizi, aree, ospiti e opere di arte contemporanea.

Immerso in uno splendido contesto naturale tra campagne e aria pura, il offre numerosi stage musicali, chilometri di street food con api e carri, un’area dedicata alle famiglie e uno spazio per le installazioni artistiche, tra cui spicca uno stonehenge dai mille colori e una parete di opere non convenzionali, realizzate dai Mutoid e posizionate in un’ape gigante di sette metri – il collettivo anarko-punk è tra i più famosi al mondo e proviene da Santarcangelo di Romagna, cittadina in cui si è fatto conoscere per la creazione di opere artistiche meccaniche create con materiale riciclato.



Per la tua pubblicità su SalentoLive.com

La musica farà da accompagnamento durante tutta la giornata, dalle 10 alle 24, e si differenzia per stili – rock, pop, raggae, urban, house e elettronica – e stage, in totale ben cinque: tra gli ospiti di questa edizione, italiani e internazionali, si esibiranno Modena City Ramblers, Shanti Celeste, DJ Delta, The Rock’n’roll Kamikazes, Macro Marco e Sascha Rydell.

All’interno della struttura è inoltre prevista un’area grill nella quale poter arrostire e degustare le proprie pietanze, un’area camping per le famiglie tra ulivi e giochi per infanti, un orto dedicato alla cultura del territorio, un’area vintage e altre stravaganti attrattive allestite eccezionalmente per festeggiare la tradizione.

Altri ospiti arricchiranno la ricca scaletta di performance confermando l’ampia scelta estetica e ricreativa del festival: Stefano Aluzzi, Faya Free, Foxy Lady, Carl Osce, Maffei, Martino Recchia, Nuck, Vic, Joe Stepper, Haze, The Rock’n’Roll Party, Gaws, Guido Nemola, Panic Rock, Orchestra Mancina, Fire Burn, Limo, Junior V., Cosimo Colella, Luciano Esse, Biagio Laneve, Antonio Passero e Shanty Crew.

L’evento è realizzato in collaborazione con: Blow Up Party, Transition LAB, Panic Rock, Soul Matical, Sunday Open Market, Salento Fun Park.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ti potrebbe anche interessare:

Lascia un commento

You must be Login to post comment.

Top