Drive In al Dopolavoro con il rockabilly degli Strike e Debby Lou
Inserito da admin il 1 gen 2015 | Nella categoria LiveNews | Ci sono 0 Commenti
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Saranno gli , la band siciliana dallo stile unico e inconfondibile, i protagonisti della serata DRIVE IN di Sabato 3 Gennaio al Live Club di . I travolgenti ritmi Rock’n’Roll, Swing e del Americano riempiranno la pista del club brindisino per un live scatenato, tutto da ballare.

Gli Strike attingono a piene mani dal repertorio anni ’50, personalizzandolo con il loro stile inimitabile, caratterizzato da un sound classico ed energico al tempo stesso.



Per la tua pubblicità su SalentoLive.com

Il loro è uno spettacolo dinamico, acrobatico, pieno di humour e di sorprese; un gradevolissimo mix di brani Rockabilly, Rock’n’Roll, Country e Blues, suonati con strumentazione rigorosamente Old School. Il contrabbasso suonato con la tecnica dello slap, la batteria in configurazione ridotta, la Telecaster, la Jumboacustica, i microfoni vintage e gli amplificatori valvolari contribuiscono a regalare il sound perfetto e l’atmosfera giusta ad ogni loro show.

Nati nel 2008, si sono subito imposti come una delle rockabilly band più popolari, guadagnando consensi ed esibendosi nei festival più importanti, dal Summer Jamboree all’Erchie Rock’n’roll Festival, dal Custom Party Atessa al Maverik Rock’n’Roll Festival.

Sarà uno show allegro, leggero e coinvolgente, impreziosito dalla presenza sul palco di un ospite molto speciale: .

Reduce dalla partecipazione al talent televisivo “The Voice” che l’ha vista giungere alle fasi finali della competizione, regalandole fama e un riconoscimento a livello nazionale della sua bravura, la cantante salentina ha fatto innamorare l’Italia intera della sua voce coniugando perfettamente arte e tecnica, talento e capacità, in una miscela appassionante di swing blues e rockabilly.

Ti potrebbe anche interessare:


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

You must be Login to post comment.

Top