Luca Carboni a Otranto per l’Alba dei Popoli 2016
Inserito da admin il 1 gen 2016 | Nella categoria LiveNews | Ci sono 0 Commenti
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Prosegue la programmazione dell’ organizzata dal Comune di . La manifestazione otrantina, giunta ormai alla sua XVII^ edizione, raggiunge il suo apice il 31 dicembre con divertentismo in piazza, prosegue il 1° gennaio con il Concerto per la pace e una chicca firmata Roberto Cotroneo al Faro di Palascia, e il 2 gennaio con il concerto di . Tre serate a cura di Music Art Management.

La manifestazione, sin dalla sua prima edizione nel 1999, ha visto la presenza di numerosi artisti di fama internazionale: Goran Bregovic, Franco Battiato, Eugenio ed Edoardo Bennato, Nicola Piovani, Lou Reed, Pino Daniele, Mario Biondi, Roy Paci, Avion Travel, Giuliano Palma, Nina Zilli, Stadio, Roberto Vecchioni, Max Gazzè, Alex Britti; registi tra cui Ferzan Ozpetek, Emir Kusturica, Manuel Pradal; oltre ad una lunga serie di rappresentanti istituzionali dei Paesi del Mediterraneo.



Per la tua pubblicità su SalentoLive.com

Già all’età di sei anni si avvicina alla musica, suonando il piano, mentre a 22 anni esordisce come musicista, vincendo il Festivalbar 1984 “categoria giovani” con il singolo Ci stiamo sbagliando. Proprio la kermesse estiva, ideata da Vittorio Salvetti, segna la sua consacrazione: nel 1992 trionfa tra i big con il brano Mare mare, tratto dal fortunato album Carboni che, insieme a tre dischi di platino, gli regala il riconoscimento di “miglior artista dell’anno” a Vota la voce. Artista impegnato nella lotta alle mafie, dai suoi testi emerge il suo carattere timido e la sua indole riflessiva ed intimista. Nel 2015 è in vetta alle classifiche nazionali con il suo nuovo progetto dal titolo Pop Up, album di inediti, anticipato dal singolo Luca lo stesso.

Ti potrebbe anche interessare:


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

You must be Login to post comment.

Top