Manga Nairo – Mamma che esaurimento
Inserito da admin il 21 mag 2016 | Nella categoria SalentoLiveTV | Ci sono 0 Commenti
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Un’altra canzone piena d’amore e tenerezza? Per niente, anzi una canzone un po’ insolita da dedicare alla mamma, proprio nel mese delle mamme.
” di descrive la complicata relazione tra le mamme moderne, ormai più attaccate al cellulare rispetto alle nuove generazioni e alle quali non manca nessuna applicazione di messaggeria, e i loro figli. Che siano adolescenti o appena adulti poco importa: le mamme sono sempre sull’attenti e i figli sull’orlo di una crisi di nervi, finché un piccolo incidente non fa scoppiare tutto. Sarà la mancanza di comunicazione o l’eccesso di protezione da un lato e la voglia di libertà dall’altro, ma per la protagonista di questo brano le cose si complicano quando dimentica il telefono a casa e la mamma chiama subito la Polizia in preda al panico: un piccolo incidente e la figlia finisce dallo psicanalista e, descrivendo la sua crisi di nervi, le viene subito in mente quale sia la causa.



Per la tua pubblicità su SalentoLive.com

Un brano freschissimo e giovane, pronto per l’estate che arriva, stagione in cui, indubbiamente, i ritardi notturni e gli impegni mondani fanno aumentare la tensione tra mamme e figlie. Un brano per sdrammatizzare, ma non troppo, perché la questione è attualissima e va aggravandosi. Un brano che, in fondo, ci fa anche un po’ domandare “ma noi come saremo?”. Il brano è stato scritto dalla cantante e autrice Manga Nairo e arrangiato da Kikko Palmosi per MM Records. Il video, fuori venerdì 20 maggio, è una produzione Calibro 9 (Mauro Russo), con montaggio e color direction a cura di Claudio Zagarini. Gli interpreti sono la stessa Manga, Frank Geriatra, Nadiejda Miura e Lucia Ingrosso.

Manga Nairo, al secolo Eleonora Manganaro, è un concentrato di creatività racchiusa in una frizzante artista dalle sembianze di un’eroina dei fumetti giapponesi. Figlia d’arte e artista, studiando da autodidatta è diventata cantante, musicista, compositrice e autrice e sua madre, l’ex cantante Monnalisa, è la sua manager. Tra mamme e figlie non si parla mai solo di odio o solo di amore, ma quel mix che porta le loro relazioni ad essere sempre vivaci ed in continuo divenire.

Ti potrebbe anche interessare:


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

You must be Login to post comment.

Top