Torna il Circonauta Festival, versione itinerante per l’autunno
Inserito da admin il 1 ott 2016 | Nella categoria LiveNews | Ci sono 0 Commenti
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Torna il Circonauta Festival con le sue date autunnali il 2 ottobre a (Taranto), l’8 ottobre a Copertino, il 9 ottobre a () per far vivere i bellissimi centri storici con le sorprese legate al mondo dell’arte circense ed alle arti di strada. Il Festival, dopo il successo estivo dell’edizione tenutasi a Nardò e che ha visto la partecipazione di circa 9.000 presenze, prevede il coinvolgimento del pubblico nelle varie attività proposte: circa dieci spettacoli di artisti nazionali e internazionali, nel percorso da seguire utilizzando la “mappa” consegnata all’ingresso, il “mercatino di Jack Circonauta” e “Secret Show” la mini rassegna di spettacoli nelle case, dentro il Festival, a sorpresa come sempre e che ha riscosso un grandissimo gradimento di pubblico.

Il programma prevede la partecipazione della compagnia franco-inglese The Sprokets, con il loro circo unico; a grande richiesta torna lo straordinario istrione inglese Mr. Bang; i giochi di fuoco di Lillipiccoli; i tessuti di Il.Aria, I Girovaghi con le loro sinuose e ipnotiche danze aeree ed i giochi di fuoco e con le sfere, il clown acrobata Giorgio Bertollotti, Borboleta incantevole statua, Monè Monè con le sue atmosfere da circo classico, la donna marionella Chiara Saurio e l’angolo musicale degli Alfonsina Swing.



Per la tua pubblicità su SalentoLive.com

Il Secret Show prevede brevi e suggestivi spettacoli a sorpresa realizzati in case private aperte per l’occasione ad ospitare piccoli teatri con scenari rappresentati da cortili, salotti, terrazze, ortali. Saranno ospitati un numero limitato di pubblico che entrerà in un mondo segreto e privato lontano dalla folla della piazza festosa…

Il Festival è caratterizzato dalla segnaletica circense, importante sarà seguire la mappa senza perdersi nei meandri della follia! Circonauta Festival è un progetto degli artisti Enzo Isernia (Girovaghi), Gianluca Marra (il grande Lebussky) e Marco De Paola (Km35), che da quest’anno si avvale del contributo di Marinella Mazzotta (AltraMarea Produzioni) per la produzione organizzativa e ufficio stampa. L’edizione 2016 è stata resa possibile grazie al finanziamento del SAC Arneo e Costa dei Ginepri, e si avvale della partnership delle associazioni culturali Garage (Secret Show).

La tappa di Manduria prevede la collaborazione con il Festival Popularia ed il Centro di Educazione Ambientale.

Il Circonauta Festival è un progetto culturale incentrato sulla valorizzazione e diffusione del teatro-circo e delle arti circensi.

La manifestazione mette in luce le straordinarie potenzialità delle performance di strada nel poter essere vettore dei processi di valorizzazione culturale ed architettonica dei nostri centri storici.

L’artista a cappello, che si esibisce lungo le stradine del borgo, ai margini di un sagrato, ci riconcilia con la strada e ci fa riassaporare il del camminare e del contemplare.

Ti potrebbe anche interessare:


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

You must be Login to post comment.

Top