Massimo Donno e La Banda de Lu Mbroia – Tienimi la mano
Inserito da admin il 26 mag 2018 | Nella categoria SalentoLiveTV | Ci sono 0 Commenti
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Su youtube è disponibile il – diretto da Giuseppe O. Schimera con la supervisione artistica di Gianni De Blasi – di “Tienimi la mano”, secondo singolo estratto dall’album “Viva il Re!” del cantautore salentino (Squilibri Editore/Visage Music 2017). Dopo “Amore e Marchette” (Ululati/Lupo Editore, 2013) e “Partenze” (Visage Music, 2015), prodotto dall’organettista Riccardo Tesi, nel giugno 2017 è uscito questo nuovo progetto discografico che contiene brani tratti dai due album precedenti e alcuni inediti, riarrangiati dal compositore, pianista, sassofonista Emanuele Coluccia (Giovane Orchestra del Salento, Bandadriatica e altri progetti) per La Banda de Lu Mbroia, un’orchestra di venti elementi. Ospiti del disco il clarinettista Gabriele Mirabassi e la cantante Lucilla Galeazzi.



Per la tua pubblicità su SalentoLive.com

Tienimi La Mano rappresenta un dialogo surreale tra due importanti attori della scena contemporanea. Da un lato l’imprenditore tutto d’un pezzo e senza scrupoli che si deprime per il contrarsi degli utili. Dall’altro lato un improbabile motivatore/psicologo che tenta di risollevare le sorti del malcapitato. Il trionfo di queste due nullità lascia un dubbio: da due bugie che si incontrano può nascere una verità? Il doloroso dubbio sull’epoca contemporanea non lascia intravedere che poche speranze. “L’idea del videoclip nasce dalla necessità di raccontare quegli attimi di follia che hanno scandito quattro giorni di live tra Calabria e Sicilia e da una domenica a Corigliano d’, sulle rotaie della Ferrovia del Sud Est e gli ulivi dell’Associazione Art&Lab Lu Mbroia”, sottolinea il regista Giuseppe O. Schimera. “Un Diario di bordo che ha come scenario umano un insieme di situazioni assurde e talvolta comiche, strade sbagliate e interminabili, parentele riscoperte e tante bionde medie”.

Ti potrebbe anche interessare:


  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

You must be Login to post comment.

Top