Cantine Aperte in Vendemmia, l’uva chiama a raccolta
Inserito da admin il 1 ott 2020 | Nella categoria Magazine | Ci sono 0 Commenti
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


L’uva chiama a raccolta! Riapre la stagione degli eventi in cantina dopo il lungo stop dei mesi scorsi, con la ventiduesima edizione di . L’appuntamento in è per domenica 4 ottobre, per salutare la fine dell’estate brindando con i produttori soci in tutta la regione.

Le cantine aperte, dalle 10 alle 18:
nella zona di Castel del Monte e dell’Alta Murgia,Botromagno a Gravina (Ba), Mirvita Opificium ArteVino Tor de’ Falchi a Minervino Murge (Bt). Nell’area della Magna Grecia apriranno a Lizzano Cantine Lizzanoe a Manduria Produttori Vini Manduria e Pliniana. In Salento invece apriranno Leone de Castris a Salice Salentino e Tenuta Corallo a Otranto.




Per la tua pubblicità su SalentoLive.com

Per partecipare, è sufficiente acquistare in una qualsiasi delle aziende aderenti all’iniziativa il calice in vetro con tasca portabicchiere di Cantine Aperte in , al costo di 5 €. Presentandolo nelle cantine partecipanti, i visitatori avranno diritto a una degustazione di benvenuto e a una visita guidata nella cantina e nei vigneti dell’azienda.

E per ricreare l’atmosfera di festa che per tradizione accompagna la , saranno tante le attività e le sorprese ideate dai vignaioli, con degustazioni speciali, di prodotti tipici, esclusivi abbinamenti cibo vino. Una festa da celebrare in tutta sicurezza, grazie alla “Carta dell’Enoturismo ai tempi del Covid-19”, stilata dal Movimento Turismo del Vino in collaborazione con Unione Italiana Vini. Un importante strumento di autoregolazione, per garantire alle aziende socie e ai partecipanti lo svolgimento in completa sicurezza di attività ed eventi in cantina.

Per scegliere dove andare e cosa degustare, c’è la mappa di Cantine Aperte in in Puglia su Google Maps: selezionando la singola cantina compariranno orari di apertura, programma delle attività, oltre alle coordinate esatte per raggiungere l’azienda senza sbagliare strada.

L’evento, che quest’anno festeggia la sua ventiduesima edizione, è ideato e organizzato dal Movimento Turismo del Vino, ed è realizzato in collaborazione con l’Assessorato all’Industria Turistica e Culturale della Regione Puglia. Cantine Aperte in è inserito in una più ampia programmazione progettuale dal titolo “Puglia: cultura del vino scoperta di un territorio” presentata dal Consorzio Movimento Turismo del vino Puglia a valere sul fondo di sviluppo e coesione – FSC -2014-2020 “Patto per la Puglia”, avviso pubblico per iniziative progettuali riguardanti le attività culturali, promosso dall’Assessorato all’Industria turistica e culturale.

Ti potrebbe anche interessare:


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

You must be Login to post comment.

Top