Oversound Festival, sarà un’estate d’autore in Puglia
Inserito da admin il 23 Mag 2021 | Nella categoria Anteprima, Primopiano | Ci sono 0 Commenti
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Dal 18 luglio al 21 agosto in Puglia e in altre regioni d’Italia si svolgerà l’, un progetto dell’agenzia M&P Company e dell’etichetta Vulkano Concerti, con numerosi appuntamenti che mira a diventare un punto di riferimento per la cultura, l’intrattenimento e il turismo, nel quale in questa edizione sperimentale, si alterneranno vari artisti del settore musicale e non solo, tra i quali .

“Dopo questa lunga pausa – spiega Salvatore Pagano della M&P Company – intendiamo far ripartire alla grande il settore. Vogliamo dar vita a un contenitore di prestigio a livello artistico come accade già in altre parti d’Europa. Il fine è quello di generare turismo, portando gente da tutto il paese e non solo a passare le proprie vacanze da noi, in base anche al programma di eventi che presenteremo”.


Per la tua pubblicità su SalentoLive.com

In cantiere già dal 2019, ma fermato per via della pandemia, l’edizione 2021 dell’Oversound sarà di presentazione. Proprio per questo motivo non sarà svolta in unico posto, come accade per festival già affermati come il “Primavera Sound” di Barcellona o lo “Sziget Festival” di Budapest o il “Glastonbury Festival of Contemporary Performing Arts” dell’omonima città inglese. Sono state scelte più location, tra le quali Piazza Libertini a , per dare la possibilità di partecipare a più gente senza possibile, senza creare particolari assembramenti. In ogni location, tutte di ampie dimensioni, sarà permesso l’ingresso a massimo 1000 persone.

“Abbiamo scelto di essere itineranti per mantenere sempre alto il profilo della sicurezza e allo stesso tempo, dare lavoro a più persone. L’attenzione a contrastare il virus sarà sempre molto alta e non vogliamo creare situazioni difficili nella gestione. L’edizione del prossimo anno, certi di un miglioramento della situazione sanitaria, sarà in un luogo unico e ci sarà la possibilità di comprare pacchetti di biglietti, così come accade in altri progetti ai quali ci ispiriamo”.

Sono numerosi gli artisti che sono stati interpellati per partecipare all’Oversound. Il primo a dare ufficialità della sua presenza è stato Piero Pelù che si esibirà il 18 luglio nella Banchina San Domenico di . Il noto rocker, voce intramontabile dei Litfiba sarà qui impegnato con una data del suo “Gigante live tour”, con il quale porterà in giro per l’Italia i brani del suo ultimo album contenente il brano presentato a Sanremo 2020. Anche Francesco e hanno confermato la loro presenza a Lecce.

Nel corso del festival, il cui programma artistico sarà completato e ufficializzato nel corso delle prossime settimane, si esibiranno sia importanti nomi della musica italiana che importanti artisti andando oltre il suono, così come indica il nome stesso del festival. Questo per coinvolgere tanta gente e diventare un punto di riferimento culturale e turistico nell’intero Sud Italia.

“Questo progetto è possibile grazie all’impegno di tanta gente che collabora con noi della M&P, che sebbene fermi da tanto tempo, si sono rimboccati le maniche e hanno prontamente supportato l’idea adoperandosi e dando la piena disponibilità per la sua realizzazione”.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

You must be Login to post comment.

Top