Officina degli Esordi, si riparte con il collettivo Thinkaboutit
Inserito da admin il 9 giu 2020 | Nella categoria Fuori Porta | Ci sono 0 Commenti
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Dopo mesi di blocco totale dello spettacolo dal vivo, necessario ma durissimo in senso economico, sociale e culturale, finalmente si può gradualmente ricominciare: dal 15 giugno 2020 sarà permesso svolgere spettacoli aperti al pubblico, purché con posti a sedere distanziati di un metro.

All’ di non aspetteremo neanche un minuto di più! Siamo così felici di poter tornare a vivere, che saremo già pronti da domenica 14 giugno allo scoccare della mezzanotte, per il primo concerto in sicurezza dell’era post-Covid19.




Per la tua pubblicità su SalentoLive.com

Al grido di “Back to live” riapriamo la sala eventi del nostro laboratorio urbano, per una serie di concerti dal vivo in regola con i protocolli di sicurezza ufficiali. Il primo concerto, dal dopo-mezzanotte del 14 giugno, sarà il live dei per la presentazione ufficiale del nuovo album “Marea” in prima assoluta.

il collettivo è partito dalle culture musicali che si affacciano sul mediterraneo (e quindi anche quella italiana) per sporcare il sound proveniente dalla black music. In questa produzione si fondono soul, world music, modern jazz e rap, tenuti insieme da un collante che è la musica elettronica.
Il sound raggiunto nel nuovo album “Marea” deriva da un lavoro di ricerca e sperimentazione sonora durato circa due anni, durante i quali il progetto ha rimosso la saturazione nel seguire determinati cliché spingendosi verso qualcosa che li rappresentasse realmente.

I biglietti saranno in vendita esclusivamente tramite la piattaforma DICE, un’innovativa app scaricabile liberamente che, oltre a vendere biglietti segnala i concerti live in giro ed anche le dirette video, tramite il nuovo servizio Dice TV.
Il concerto sarà anche ripreso in video e trasmesso in diretta streaming su Dice TV, fruibile liberamente (gratis o con una donazione volontaria) da chi non dovesse riuscire a partecipare sul posto.

Ti potrebbe anche interessare:


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

You must be Login to post comment.

Top