Miro in concerto
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Quando: 12/06/2021 ore 21:00
Dove: Corigliano d'Otranto, Lu Mbroia (Corigliano d’Otranto)
Prezzo ingresso: 7 euro




Loading Map….

palmiro
Sabato 12 giugno (ore 20 apertura area ristoro – ore 21 inizio concerto – ingresso riservato ai soci 7 euro – posti limitati e distanziati con prenotazione consigliata lumbroia@massimodonno.it – 3381200398) sul palco il chitarrista e cantautore salentino Miro (Palmiro Durante) che presenterà il suo primo lavoro discografico “A te sarò per sempre”, appena uscito per Nauna Cantieri Musicali e distribuito in edicola con quiSalento. Il chitarrista, autore e cantante è alla costante ricerca di sonorità e linguaggi ricercati che restituiscono, con le sue canzoni, storie intense, d’amore, di guerra, viaggio e paesaggi del Sud, ricchi di emozioni e racconti. Le canzoni di Miro sono poesie raccontate a suon di note, che tessono scorci della vita di tutti i giorni e ricompongono frammenti di questo Sud del mondo. A volte sono malinconiche, ma mai tristi, né scontate, sempre vere e sempre capaci di toccare, e far riflettere. Le sue canzoni ‘arrivano’ a tutti, seppur in una lingua di pochi; Miro scrive e canta in dialetto salentino, lo maneggia con destrezza e ne ricerca suoni e assonanze; lo padroneggia con eleganza, trasmettendo il ‘sapore’ del familiare e allo stesso tempo facendolo risuonare oltre i generi ‘tradizionali’ ai quali è spesso associato. Ma Miro è un “poeta di note” oltre che di parole, che colgono di sorpresa con passaggi armonici inattesi; le sue melodie viaggiano e ci fanno viaggiare tra il mediterraneo e il Sud America, sfiorando sempre chi le ascolta, come le unghie le corde della sua chitarra: una, la sua, eppure sembrerebbero tante. “A te sarò per sempre” è il titolo del suo primo album da solista, ma sono anche le parole del nonno scritte per il suo amore che lo attende, una Lettera dal Fronte, che Miro ritrova tra i ricordi di famiglia e che custodisce nell’anima. Undici canzoni che narrano storie intense, d’amore e di guerra, di viaggi e paesaggi del Sud e che rendono protagonista ogni ascoltatore. Molti sono i musicisti che hanno preso parte alle registrazioni del disco; fra questi Redi Hasa, Valerio Daniele, Giorgio Distante, Francesco Massaro, Rocco Nigro, come anche il maestro Mario Arcari, raffinatissimo musicista per anni al fianco di Fossati, De Andrè, Pagani.




Altri eventi consigliati in programma oggi
Nicola Fiorino e Filippo Balducci in concerto
03/03/2024 | ore 11:00
Lecce, Teatro Paisiello

Zanna Bianca - Della natura selvaggia
03/03/2024 | ore 17:30
Brindisi, Teatro Impero

Celentarock in concerto
03/03/2024 | ore 18:00
Montesardo, MonCafè

Lato B in Il canzoniere di Lucio Battisti
03/03/2024 | ore 21:00
Lecce, Officine Cantelmo

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

You must be Login to post comment.

Top