L’onda lunga della Rivoluzione d’Ottobre, Giorgio Canali e Rossofuoco a Lecce
Inserito da admin il 25 ott 2017 | Nella categoria LiveNews | Ci sono 0 Commenti
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


è considerato una delle maggiori realtà del rock alternativo italiano. Nei suoi testi si respira la politica vissuta per le strade, quella che tocca la mente e il cuore dei più deboli, lontana dai palazzi, vicina alle lotte quotidiane.
Sarà l’ex chitarrista di Cccp – Fedeli alla linea, Consorzio suonatori indipendenti (Csi) e Per grazia ricevuta (Pgr), l’ospite del secondo appuntamento con la rassegna “L’onda lunga della Rivoluzione d’Ottobre | 1917-2017”, organizzata da Arci per celebrare il centenario della rivoluzione russa.



Per la tua pubblicità su SalentoLive.com

Accompagnato dalla band si esibirà dal vivo portando in scena le principali canzoni che hanno segnato la sua carriera. Cantautore, produttore discografico e ingegnere del suono, Giorgio Canali ha all’attivo sette album nella sua carriera da solista. L’ultimo, “Perle per porci”, è stato pubblicato nel 2016; come ha dichiarato lo stesso Canali “si tratta, con un pajo di eccezioni, di una specie di antologia del mio piccolo mondo musicale italofono.”

Il concerto di Giorgio Canali & rientra nell’ambito delle iniziative in programma per celebrare i cent’anni della Rivoluzione d’Ottobre; cinque appuntamenti in cui si affronteranno le principali tappe del processo rivoluzionario sotto diversi punti di vista (locale, Musica e rivoluzione sono saranno il filo conduttore del concerto in programma venerdì 27 ottobre presso il circolo Arci di Lecce “”, a partire dalle 21.30.

L’ingresso è gratuito e riservato ai soci Arci. Possibilità di tesseramento in loco.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ti potrebbe anche interessare:

Lascia un commento

You must be Login to post comment.

Top