Al via la seconda edizione di Carsica, festival dei suoni tra le rocce
Inserito da admin il 31 lug 2018 | Nella categoria Fuori Porta | Ci sono 0 Commenti
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Elementi che costituiscono un’entità unica, fatta di roccia, acqua e persone. Elementi che si plasmano a vicenda nel corpo e nell’anima di una terra fatta di gravine e vita. E’ questo il concept visivo della seconda edizione di – Festival dei suoni tra le rocce, rassegna di condivisi tra i comuni di Castellaneta, , , e , incentrati sulla musica di qualità e orientati a rafforzare l’attrattività e la fruibilità dei territori.

Carsica è musica, , interazione, comunità e nasce dall’idea di sperimentare un contenuto artistico pluridisciplinare in un contenitore che rappresenta un unicum, un’area contigua che va dall’estremo orientale a quello occidentale dell’arco jonico. Carsica vuole essere uno strumento ulteriore per compiere un passo concreto verso la costruzione di una visione unica incentrata sull’idea di un parco culturale diffuso nella Terra delle Gravine.



Per la tua pubblicità su SalentoLive.com

Carsica, un’identità unica evidenziata da un’unica parola chiave che sintetizza innumerevoli processi di sedimentazione naturale, stratificazioni storiche, insediamenti e costruzioni di diverse epoche, ma unici nel rapporto con il resto del territorio pugliese, nazionale e internazionale. Nato in migliaia di anni dall’azione erosiva dei corsi d’acqua sulla roccia calcarea della Murgia, unica nel suo genere in tutta Europa, il Parco delle Gravine racchiude siti e insediamenti rupestri, un patrimonio naturalistico e di biodiversità straordinario, itinerari della mobilità sostenibile, fortificazioni medievali di influenza araba e normanna, ma anche edifici dell’architettura religiosa, miti, leggende ed eccellenze del patrimonio enogastronomico da tutelare e valorizzare.

A definire e dirigere la parte artistica BassCulture, società che da diciassette anni si occupa di progettazione, produzione e promozione di eventi culturali innovativi, con prestigiosi ospiti internazionali e locali, organizzazione di grandi concerti live, produzione di festival e manifestazioni che richiamano migliaia di spettatori. Carsica rappresenta la nuova sfida che la società barese lancia nella sua Puglia dove, tra paesaggi naturalistici e scenografie rappresentative della provincia tarantina vuole creare un parco culturale diffuso, attraverso la musica, il teatro e le scienze, percorsi naturali ed ecosostenibili. Un territorio nel quale accresce giorno dopo giorno il grado di consapevolezza relativo al potenziale dell’area attraverso l’interconnessione di diverse progettualità che puntano alla valorizzazione del patrimonio materiale e immateriale.

Sono dieci gli appuntamenti ad ingresso libero in programma tra Laterza, Grottaglie, Castellaneta, Mottola e Ginosa. Si inizia venerdì 3 agosto a Grottaglie che ospiterà in piazza Principe di Piemonte il cantautore di origini pugliesi , sabato 4 sarà la volta della Passio Christi a Ginosa, rappresentazione sacra che racchiude in sé una forte teatralità. Martedì 7 piazza Plebiscito a Laterza ospiterà il sax di respiro internazionale di Stefano di Battista accompagnato dall’elegante voce di Nicky Nicolai, mentre mercoledì 8 Rocco Papaleo a Mottola divertirà il pubblico con il suo spettacolo live Coast to Coast. Giovedì 9 a Laterza sarà la volta degli Avion Travel, di nuovo in tour dopo quindici anni con il nuovo album Privé. Venerdì 10 a Castellaneta arriverà invece James Senese, musicista che in 50 anni di carriera ha segnato una grande epoca della musica italiana con il suo sax, mentre domenica 10 toccherà a e la sua magica voce esibirsi sul lungomare di Marina di Ginosa. Lunedì 13 e martedì 14 agosto Grottaglie ospiterà rispettivamente il gruppo brasilano Selton e il rapper-cantautore, . A chiudere questa seconda edizione di Carsica ci penserà Erri de Luca che, mercoledì 29 agosto a Laterza, proporrà Se i delfini venissero in aiuto, racconto del diario del giornalista e poeta napoletano a bordo dalla nave di Medici Senza Frontiere, con Cosimo Damiano Damato, regista e sceneggiatore, la voce di Anissa Gouizi e la Piccola Orchestra Mediterranea di Giovanni Seneca.

PROGRAMMA
3 agosto | Diodato | Piazza Principe di Piemonte | Grottaglie | ore 21.00
4 agosto | Passio Christi | piazza Orologio | Ginosa | 19.30
7 agosto | Nicky Nicolai e Stefano Di Battista | piazza Plebiscito | Laterza |ore 21.00
8 agosto | Rocco Papaleo live | piazza XX Settembre | Mottola | ore 21.00
9 agosto | Avion Travel l piazza Vittorio Emanuele | Laterza | ore 21.00
10 agosto | James Senese & Napoli Centrale | Anfiteatro Comunale | Castellaneta | ore 21.00
12 agosto | Sergio Sylvestre | lungomare Marina di Ginosa | ore 21.00
13 agosto | Selton | piazza Regina Margherita | Grottaglie | ore 21.00
14 agosto | Willie Peyote | piazza Regina Margherita | Grottaglie | ore 21.00
29 agosto | Erri De Luca | piazza Plebiscito | Laterza | ore 21.00

INGRESSO LIBERO A TUTTI GLI EVENTI

Ti potrebbe anche interessare:


  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

You must be Login to post comment.

Top