I Sud Sound System per la prima volta al Mama’s Beach di Giovinazzo
Inserito da admin il 13 mag 2019 | Nella categoria Fuori Porta | Ci sono 0 Commenti
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


La storia del reggae italiano torna a casa. I salentini , maestri della dancehall all’italiana, sabato 18 maggio tornano in terra di e per la prima volta faranno ballare il pubblico del Mama’s Beach di Govinazzo (apertura cancelli alle 22, start 23,30, ticket: 12 euro al botteghino, prevendite disponibili al 340/6156380 o 389/8390592). Una serata consacrata alle vibrazioni e ai ritmi del reggae che Terron Fabio, Nandu Popu e Don Rico portano in giro per il mondo dal 1989, anno di inizio di una carriera trentennale ricca di successi. Sta per aprirsi un nuovo capitolo nella loro storia: un nuovo album dei Sud Sound System, già in lavorazione, che dovrebbe uscire dopo l’estate, che conterrà anche la nuova canzone “Ragganair”, realizzata in collaborazione con il conterraneo dj Luca Tarantino, pubblicata dalla band il 10 maggio scorso.



Per la tua pubblicità su SalentoLive.com

Il disco arriva dopo Eternal Vibes, l’ultimo album dei Sud uscito a giugno 2017, che portò la reggae band a esibirsi nelle maggiori capitali europee e per la prima volta in Giamaica. Sud Sound System è un marchio di fabbrica per chi ama la black music e i ritmi in levare, risciacquati nelle limpide acque del mare del Salento. Tra i primi sodalizi italiani ad aver importato e fatto proprie le sonorità del reggae, raggamuffin e della dancehall giamaicana, combinandole con la tradizione del dialetto della loro terra e con il forte impegno sociale dei testi. Autentici apripista tra la fine degli anni ’90 e i Duemila per una scena musicale che avrebbe lasciato il segno. Autori di grandi successi, come Sciamu a ballare, Le radici ca tieni, Fuecu, Reggae Party, anche in collaborazione con importanti artisti italiani e internazionali, come Neffa in Chiedersi come mai, Luciano, General Levy e tanti altri.

Ti potrebbe anche interessare:


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

You must be Login to post comment.

Top